vai alla pagina della galleria

torna all'indice del database

06c. esercizi di stile: Walter Gropius
nome cognome note voto presenze
Marika Bondí
0 0
Annarita Gambino Inaccettabile l'apertura ad angolo tra garage e soggiorno (porta a 45° NON prevista da Gropius) e del tutto scoordinate le aperture: dovrebbero descrivere il funzionamento e gli incastri del sistema invece le mette sempre al centro (MAI) di ogni parete anche quando mettono in crisi la struttura (della quale quindi non ha alcuna coscienza) [progetto corretto molto bene in revisione: ora le aperture sottolineano il sistema +2] 6 2
Giada Malandrino una buona idea il semplice incrocio di due volumi, ma invece di 'seppellire' il secondo (scala-letto) nel primo (soggiorno-servizi) si potrebbe tirare fuori evidenziandone l'incastro (verrebbe la pena parlarne) / incomprensibili i buchetti 30x30 a 1,5 m. di altezza come finestre dei bagni.. [Progetto selezionato per la pubblicazione in attesa di risposta] 5 2
Claudia Mantello lo schema di pianta funzionerebbe, ma è sviluppato male in alzato: il solaio ha uno spessore, incomprensibile la ringhiera fatta in forma di vetrata spessa come un muro (faccia semplicemente un parapetto proseguendo il muro da 30, il che le darebbe anche nuove possibilità strutturali) e le finestre dei bagni NON si fanno alte (quelle al massimo nel garage) [progetto ridisegnato e sistemato bene, ma ancora con qualche incertezza +1] 6 2
Mihai Manzala
0 0
Lorenzo Mazzarella Progetto di buona volontà con due problemi mortali: 1. così com'è per reggere la copertura della stanza 3 il garage diverrebbe inutilizzabile perché ingombrato da un pilastro al centro esatto; 2. la copertura di bagno e lavanderia a p.t. genera un terrazzino interno al 1°p. per giunta irraggiungibile. E' evidente che i bagni debbano stare uno sopra l'altro e la zona notte 'restringersi' [progetto risistemato con buoni risultati, corretti anche i disegni +2] [modello +1] 7 2
Sabrina Nastasi progetto interessante che gestisce bene la sovrapposizione dei corpi e, salvo qualche aggiustamento (chiusura del sottoscala in garage, muri da 10 nei servizi notte, auspicabile eliminazione del muro centrale scala, parapetto in terrazza e forse allungamento di 1 m. del corpo giorno), funziona bene / [sistemato per la pubblicazione ma ha perso il bagno a piano terra] [modello +1] 7 2
Francesco Nicosia del tutto fuori luogo la scala trionfale larga più di 2 metri per collegare il garage che non può più nemmeno esser chiuso da una porta, ed altrettanto sballata quella d'ingresso poggiata su una rientranza del corpo giorno (ma come le viene in mente?) / aperture scoordinate tra loro e che negano (come quella che passa indifferente da cucina a soggiorno) la struttura e la funzione degli spazi (esattamente il contrario di Gropius) [corretti i principali errori in revisione resta qualche problema di disegno ed uno strutturale sul garage.. +1] [modello +1] 7 2
Asia Pagano Salvo piccoli aggiustamenti di disegno e un miglior coordinamento delle altezze e delle aperture, il progetto funziona abbastanza bene [progetto eventualmente pubblicabile, ma priorità su Mies e Le Corbusier] [modello +1] 7 2
Emanuela Pagliarello il progetto funziona distributivamente ma è risolto male strutturalmente (mancano almeno 2 pilastri) ed anche come risultato volumetrico: il volume a due livelli chiuso alla stessa altezza di quello scala sembra ritagliato, soprattutto non si capisce perché il volume ad un livello debba proseguire verso l'alto con un pezzo di muro inutile [progetto sistemato strutturalmente ma con ancora qualche problema di coordinamento +1] [modello +1] 6 2
Yvonne Palmeri Più un equivoco che un progetto: intanto per 'zona giorno' si intenderebbe l'insieme di soggiorno, pranzo e servizi relativi (NON il presumibile 'studio' che mette al primo piano). Poi perché lo studio si affacci sul soggiorno capirà che 90 cm. tra pavimento studio e tetto soggiorno non bastano: ci si dovrebbe sdraiare a terra per guardare di sotto / insomma disegni incomprensibili e sezioni demenziali: peccato perché c'era un'idea [diversi aggiustamenti hanno portato il progetto ad un ottimo livello +4] [modello +1] 8 2
Martina Pappalardo Lo schema funziona abbastanza bene, ma NON può chiudere la copertura della stanza da letto in falso sulla porta del garage (manca un pilastro): la soluzione è semplice, basta coprire il balcone chiudendo la copertura sul muro garage / sbagliati sezioni e prospetti, i parapetti in pianta NON sono sezionati e quindi si vedono BIANCHI (e meglio da 30), inutile il muro tra le rampe di scala [progetto corretto sul piano strutturale ma ancora con diversi problemi di disegno] 5 2
Rebecca Pappalardo possibile lo schema ma il progetto è del tutto improvvisato e scoordinato: secondo livello incomprensibilmente ritagliato e disegni sbagliati a partire dalla scala che non sa ancora modulare / assonometria del tutto incompleta e sbagliata [progetto rifatto e ora plausibile nell'impostazione ma con troppe incertezze su modulazione e disegni / assonometria ancora incompleta +1] 4 2
Anna Parisi Sistema troppo schematico e scoordinato nelle aperture (da evitare il centro e MAI mazzette e riseghine) / sbagliato il raddoppio distributivo all'arrivo scala, il bagno avrebbe potuto essere un modulo in più e bastare da solo per tutti i piani: a ben vedere l'aggiunzione dei bagni notte deriva più da uno sbaglio di proporzioni delle stanze (sempre lunghe rispetto alla larghezza) che non ad una necessità effettiva.. [progetto un po' migliorato in revisione ma ancora con diversi problemi +1] 5 2
Marta Parisi Il sistema sarebbe interessante ma ha un problema strutturale che lo rende impossibile: il muro che chiude le camere da letto al 1°piano e che ne tiene la copertura ha a terra un solo punto di appoggio. Comprenderà che non è possibile, ne serve almeno un secondo cha capiterebbe nel centro esatto del soggiorno.. potrebbe essere un opportunità per una più chiara definizione della cucina [progetto risistemato molto bene +2] [modello +1] 8 2
Alfredo Pricone salvo qualche dettaglio e un auspicabile miglior coordinamento delle aperture, il progetto funziona abbastanza bene e meriterebbe un assonometria dall'altro lato dove l'aggetto dello studio ne costituisce il miglior carattere / [consegna recuperata e pubblicabile / buona qualità dei disegni finali +1] [modello +1] 8 2
Paolo Rametta Interessante l'idea della zona notte a 'ponte' ma NON controlla completamente la modulazione e i disegni: nella pianta di sopra si vede TUTTO quel che c'è sotto (terrazze o coperture) NON solo il corpo che si sta sezionando, nei prospetti si vedono i solai che hanno uno spessore e nelle sezioni i muri o le vetrate che chiudono l'edificio.. Varrebbe la pena studiare e provare a disegnare davvero il progetto. 3 2
Alessia Rapisarda salvo gli atroci problemi di modulazione (ancora non ha capito come si fanno le scale) lo schema non sarebbe male, ma non ce la fa proprio a capire come funzionano gli incastri dei volumi: l'assonometria -ma anche gli alzati- sono del tutto sballati, da rifare [progetto finalmente sotto controllo e ridisegnato bene +1] [modello molto approssimativo +1] 6 2
Claudia Reale Sistema articolato e di buona qualità (anche se ha omesso le indicazioni di funzione) / forse migliorabile qualche apertura (e modulazione verticale da studiare) e il sistema d'ingresso / di sicuro i disegni [disegni puliti ma nessun miglioramento di progetto] [modello (progettato male) +1] 8 2
Sofia Riganello l'idea avrebbe potuto essere interessante ma è condotta malissimo: non ha senso la stanza da letto grande come il soggiorno (NON può usare esattamente lo stesso spazio per soggiorno + cucina-pranzo e zona notte se ha UNA sola stanza da letto) / sballate tutte le misure a partire dalla scala e dai ridimensionamenti di studio e garage / aperture del tutto arbitrarie che, come quella 'ad angolo', compromettono la struttura [progetto sistemato per la pubblicazione +1] [modello +1] 6 2
Marilena Romano Il sistema funziona distributivamente e si meriterebbe di essere meglio coordinato nelle aperture che ne realizzano la leggibilità: sempre da evitare mazzette alle porte, riseghine, restringimenti uguali da ambo i lati per mettere le aperture al centro (MAI) ecc.. / troppo timido il rialzo di 30 cm. del corpo scala (allora meglio lasciarlo al livello) e meglio rivoltare la scala per non sbattere la porta in faccia a chi scende [aperture e dettagli coordinati bene in revisione +1] [modello (progettato male) +1] 8 2
Salvatore Santoro salvo il muro orfano che chiude il terrazzo (?) l'idea generale avrebbe potuto essere anche interessante, il problema è che non ha idea di come funzioni la tecnica base di modulazione, di quanto sia lunga una scala ecc.. se si volesse impegnare ne potremmo parlare, altrimenti le suggerirei di rifare il corso l'anno prossimo. 2 2
Caterina Sapienza emergenziale il collegamento scala-studio al 1°p. (ma non poteva tirar dritto?) e tutti sbagliati gli allineamenti dei muri da 10 con quelli da 30 (sempre riseghina) ma il progetto è molto interessante ed è un vero peccato che riduca a 'balconcino' la sovrapposizione del volume notte su quello giorno: basterebbe chiuderlo di lato e coprirlo, insomma è a un passo da un ottimo risultato.. [progetto corretto, registrato bene e disegni sistemati +1] [modello +1] 8 2
Sofia Scaravilli Sistema interessante ma disegnato malissimo (ma almeno gli spessori di muri e solai!!!) con aperture casuali e senza nessuna coscienza della struttura (che può funzionare ma ha bisogno di attenzione) / non basta fare le mattonelle sul terrazzo per distinguere la copertura giorno dal garage, alzi invece il muro come parapetto (al posto della ringhiera) in modo che il volume si alzi. [progetto corretto e portato a un buon livello con i disegni sistemati +2] [modello +1] 7 2
Antonella Schillaci [consegna convalidata con l'assonometria] illumina cucina e soggiorno ma la distribuzione a p.t. resta impossibile (poteva tenere soggiorno e cucina uniti ed entrare in bagno dall'ingresso (vietato entrarci dalla cucina) / un po' scoordinate le aperture 5 2
Maria Giulia Sciacca Sbagliato l'ingresso a casa dal garage, non sa disegnare la scala (gradini su INTERASSE, 9 NON 8), aggiunge un solaio da 30 a terra (?) sulla base della vetrata così non si può più uscire (ma perché?) e dimentica il ballatoio del primo piano / il progetto tuttavia è interessante e forse potrebbe esser messo in funzione.. [progetto corretto e registrato bene / disegni sistemati +1] [modello +1] 6 2
Silvia Sciuto possibile il sistema ma non riesce a controllare i disegni: sbagliati tutti i prospetti e le sezioni che NON corrispondono alle piante. Varrebbe la pena capire come funziona. [progetto originariamente selezionato per pubblicazione ma senza risposta] 5 2
Francesco Sorano Sconsigliato a proseguire il corso: in tutta evidenza non ha la minima idea delle tecniche di modulazione e disegno: le piante hanno muri disallineati e dimensioni diverse dall'assonometria e persino dalle sezioni in cui muri e solai sono spessi 1 mm. (?) 1 2
Marta Spatafora salvo il garage che funziona nell'altra direzione, lo schema del progetto non è affatto male compresa l'idea dei terrazzini erosi dai volumi pur mantenendone l'integrità (da rivedere la modulazione verticale) / imperdonabile la scala che non sa ancora modulare e molti errori nei disegni (muri esterni SEMPRE da 30) soprattutto nell'assonometria di cui NON capisce gli incastri [consegna recuperata che varrebbe la pena sistemare] 5 1
Nadia Tanasi Fuori linguaggio: possibile sia strutturalmente che distributivamente, il progetto NEGA ogni principio di identità dei volumi e degli spazi cercando invece rassicuranti centralità vitruviane anche dove non ci sono: la stanza da letto è DIVERSA dal vano scala, il soggiorno è a doppia altezza e si dovrebbe vedere dall'apertura (invece di finestrella e muro chiuso a primo piano) ecc.. / MAI mazzette (risvoltini di muro) ai lati delle aperture [progetto ripulito e sistemato abbastanza bene ma con ancora qualche problema: si potrebbe ancora migliorare +1] [ancora qualche problema coi disegni e modello insufficente per la pubblicazione] 5 2
Federico Tempera buon progetto con un problema strutturale e che si meriterebbe una riflessione più attenta sulle aperture / qualche problema di disegno 5 2
Sara Testa non ha proprio capito come si modulano le scale, ma il progetto -se fosse in grado di disegnarlo- funzionerebbe almeno sul piano distributivo e strutturale / meno sull'identità dei volumi perché la tecnica usata di alzare al primo livello solo 'ciò che serve' NON aiuta a distinguere le figure base e genera invece tendenzialmente ritagli 4 2
Thomas Tripoli [recuperato] progetto del tutto sconsiderato nell'uso degli spazi: 240 mq. di casa di cui 120 per garage e palestra (?!!) e 120 per soggiorno e 1 (un) letto / risolto male anche distributivamente con enormi disimpegni inutili dove bastavano i 2 moduli di arrivo scala, e sbagliato strutturalmente (la copertura notte non ha appoggi ecc..) 4 2
Federica Uccellatore una buona idea del tutto sballata nelle misure e negli incastri: troppo grande il corpo giorno di 8 moduli di lato (non ce la fa con la struttura) e sbagliato quello notte-ponte largo 4 moduli perché così raddoppia inutilmente la distribuzione (bastavano 3) / la sovrapposizione col garage implica uno sbalzo altrimenti dovrebbe mettere pilastri in mezzo al garage, quindi la finestra NON può aprirla di lato. [progetto radicalmente rivisto e registrato bene / disegni corretti anche se ancora con qualche errore +2] [modello +1] 7 2
Maria Vittoria Viscuso Progetto difficile per i complicati incastri di sistema, ha bisogno di molta precisione nella modulazione ed invece proprio lì è un po' pasticciato: il muro scala dev'essere da 30 e tutti i percorsi devono essere riportati a 0,9 netto. Da studiare meglio le aperture per sottolineare bene il sistema 5 2