torna all'indice del database

07a. esercizi di stile: Mies van der Rohe
nome cognome note voto presenze
Andrea Azzarelli
0 0
Gabriele Barone buona la qualità dei segni e dei di/segni, ma gli spazi 'litigano' con la struttura che gli dissemina pilastri in giro in modo piuttosto casuale: stringerli verso il muro, centrarli sulle pareti, fargli disegnare dei percorsi... Mies avrebbe pensato anche a questo 6 2
Paola Bellomo molto minimal il sistema dei segni e funzionerebbe anche bene anche se non si capisce qual è l'ingresso e dove si metterebbero le attrezzature di cucina / gli sbalzi di copertura sono decisamente troppo corti (soprattutto rispetto alla vetrata che gli arriva a soli 30 cm.) / la modulazione degli infissi si fa dappertutto non 'qui e lì e le vetrate in axon si disegnano come un piano opaco (non si vede quel che c'è dietro) con solo linee di divisione (lo spessore si vede solo sopra) [migliorato l'ingresso (ma la porta l'appoggi al muro) e modulate le vetrate, ma resta lo sbalzo di copertura a 30 cm., dalla vetrata (almeno in quella direzione lo aumenti di 60) =] 5 2
Carla Ciancitto [consegnato in ritardo] possibile il sistema dei segni ma il bagno troppo grande (3,6 x 3,6) produce un disimpegno altrettanto inutilmente grande / sbagliati gli sbalzi di copertura diversi agli estremi opposti delle file dei pilastri (devono essere UGUALI) / sbagliato chiudere il muro a T dell'ingresso (porta d'ingresso 90 o 120, NON di più) sul filo della copertura (MAI) / disegni pasticciati con linee convergenti dove dovrebbero essere parallele [migliorata nei disegni, lascia ancora qualche problema sul progetto: studio stretto e lungo e letto non chiuso (suggerimento: spostare il sistema I-L del bagno un modulo e mezzo pių in sotto) / axon da sistemare +1] 5 2
Lia Di Mauro [consegnato in ritardo] mi spiace ma il camino non è previsto dal neoplasticismo di Mies (dove l'ha visto?) / molto debole il sistema dei segni e in generale del tutto squilibrato rispetto alle dimensioni della copertura (237 mq. di superficie coperta per 90 mq. di casa!!) / disimpegni troppo grandi e bagno del tutto sproporzionato / nell'assonometria manca l'ingombro della copertura e la partizione delle vetrate, anche nelle sezioni e prospetti 4 2
Silvia La Carta [consegnato in ritardo] non belli sul piano dei segni i due muri paralleli e decisamente brutto lo spazio stretto e lungo della stanza da letto, ma il sistema è in linea di massima corretto / qualche problema di disegno nell'assonometria (i cerchi per favore col cerchiometro e di quelli sotto se ne vede solo metà) 5 2
Rebecca Leocata [recuperato] incomprensibile il pezzettino di muro dentro la presumibile stanza da letto, fuori misura lo spazio -difatto di distribuzione- davanti al (presumibile) bagno, troppo piccolo il presumibile studio 4 1
Clara Loria [consegnato in ritardo] non funziona strutturalmente: troppo distanti i pilastri (7,20 max SOLO in una direzione) e troppo lunghi gli sbalzi (su campata singola <=1/3 lunghezza campata) / camera da letto e bagno del tutto indefiniti e di fatto 'all'aperto' / non funziona nemmeno il sistema dei segni che dovrebbero essere in contrapposizione 2 1
Dario Mangione funziona bene distributivamente ed è anche un buon sistema di segni / un po' lungo lo sbalzo di tre moduli (più della metà della campata strutturale): consideri anche che arretrare troppo le vetrate non fa entrare il sole all'interno 7 2
Agnese Mannile possibile lo schema ma non si capisce a cosa serva il piccolo spazio vetrato all'ingresso della camera da letto / la copertura è un po' troppo grande rispetto alla superficie della casa (210 mq. per ca. 90 mq. di casa) / manca la modulazione degli infissi / qualche problema con i disegni e soprattutto con l'assonometria: il tetto sta sui pilastri e non a terra e i muri NON cambiano altezza uscendo dalla copertura 5 2
Giulia Marino [consegnato in ritardo] tutto in generale sovradimensionato (35 mq. solo per la stanza da letto!), ma il sistema funziona sia sul piano dei segni che su quello distributivo / imperdonabile solo lo spazio esterno coperto dedicato al bagno giorno(??) 6 2
Simona Messina Sarebbe stato un ottimo progetto (salvo qualche perfezionamento sulle contrapposizioni perché 15 cm. di sfalsamento davvero non bastano) e anche ben disegnato e invece è riuscita a fare le campate tra i pilastri TUTTE diverse (???) e anche gli sbalzi di copertura [non ha capito le questioni base su struttura e linguaggio: continua a fare sbalzi di copertura diversi sui lati opposti e chiude tutti i muri ad angolo invece che in contrapposizione =] 4 2
Sofia Messina nella stanza da letto non si può entrare per via del pilastro / non bello il sistema dei segni (troppi muri paralleli) / manca la modulazione degli infissi / disegni di buona qualità, ma axon da rifare (per favore, tetto 'trasparente') 4 2
Vincenzo Messina buono il sistema dei segni salvo che il muro cucina che sembra chiudere un quadrato e in più crea un ingressone inutile e oscuro / del tutto arbitrarie le presumibili 'vasche d'acqua' sparse qua e la (Mies le usava per definire e sottolineare spazi e percorsi) / l'axon per favore col tetto 'trasparente' e i pilastri davvero da 20 [rivisto trasformando l'ingressone in cunicolo vetrato + vasca d'acqua del tutto scoordinata dal sistema =] 5 2
Carla Minniti [recuperato] nessuna distribuzione, sbalzi diversi e pilastri disallineati / l'assonometria richiesta mantiene gli angoli e le dimensioni della pianta 2 2
Eliana Montalto possibile sul piano distributivo, ma non bello il sistema dei segni con troppe linee parallele e le L una dentro l'altra / non basta spostare di 15 cm. due muri per metterli in contrapposizione, sembra proprio che chiudano una figura / tetto sbilanciato (sbalzi diversi) / axon da rifare (angoli in pianta reali) [axon rifatta ma troppo approssimativa e con copertura sempre sbagliata (sbalzi UGUALI)] 4 2
Lucrezia Panarello un sistema di segni semplice ed efficace / un allargamento della campata a 7,20 potrebbe migliorare il rapporto dei pilastri con gli spazi interni / da rifare l'assonometria (deve mantenere gli angoli di 90° in pianta) [sistemato in revisione anche con l'assonometria corretta, ma il progetto sembra ora un po' squilibrato nella disposizione degli spazi: potrebbe migliorare stringendo il sistema bagno-letto in favore di un allargamento della zona giorno al momento stretta e lunga / meglio anche evitare l'angolo del bagno costruito dalla L] 5 2
Giusi Paratore non si capisce la ragione della L che sembra chiudere uno spazio esterno davanti al bagno, ma il sistema in generale funziona / la divisione degli infissi continua e con lo stesso passo (basta seguire la modulazione) / da rifare l'axon sbagliata come impostazione (deve mantenere gli angoli della pianta) e per le vetrate che NON sono 'trasparenti' (spessore solo sopra e non sulla base e le linee infisso, e coprenti rispetto agli elementi dietro) 5 2
Salvatore Patanè [recuperato] schema possibile nonostante il disimpegno notte troppo grande (sarebbe bastato abbassare il bagno) e la copertura piuttosto sovradimensionata rispetto alla superficie effettiva della casa / problemi di disegno: un pilastro dimenticato e tutti non anneriti come anche tutti i muri nelle sezioni e manca ovunque (pianta, prospetti, sezioni, axon) la modulazione degli infissi 5 2
Vito Paternò [recuperato] schema copiato dal progetto di una collega degli anni precedenti (Tatiana Barbagallo, uno degli esempi proposti), ma di fatto funzionante e disegnato correttamente 6 2
Elena Platania [consegnato in ritardo] sbagliata la struttura con sbalzi maggiori della lunghezza della campata (max 1/2) / sbagliata la L (forse cucina, ma dove si mettono i mobili?) sul filo dei pilastri (MAI) / l'axon senza tetto 'trasparente' non serve a nulla 4 2
Rosaria Romano [consegnato in ritardo] molto improbabile far funzionare un bagno con un pilastro al centro, e in generale tutti i pilastri ingombrano davvero gli spazi / fuori misura il bagno notte / improbabile la porta d'ingresso ad angolo con quella letto / brutto il rapporto tra la vetrata e la copertura (troppo uniformemente vicine: fa proprio 'scatola') e decisamente sbagliata la T di B/K che chiude praticamente a filo con la copertura / l'axon senza tetto 'trasparente' non serve a nulla [nuova versione farneticante con bagno e cucina in un'unica stanza(?) =] 4 2
Ivan Rubino
0 0
Sofia Sabato funziona bene la distribuzione ed è bello il sistema dei segni anche se un po' debole rispetto alle dimensioni della copertura / buona anche la qualità dei disegni (ma le letterone a mano libera, per favore, MAI) 7 2
Pietro Saitta [consegnato in ritardo] tutto un po' sovradimensionato ma possibile distributivamente anche se lo 'studio' sembra più una camera da letto / arbitraria la vasca d'acqua / manca una vera definizione d'ingresso / la copertura è sbilanciata (sbalzi diversi nella direzione della campata doppia) / disegni approssimativi (pilastri disallineati, linee di terra variabili…) 4 2
Vittoria Sapienza [consegnato in ritardo] possibile il sistema dei segni salvo la mancata contrapposizione delle due I di K/S che generano peraltro di fatto una L distributiva inutile / inutilmente grande la dimensione della copertura / problemi di disegno su prospetti e sezioni 5 2
Sofia Scafidi non ha capito le 'regole' base: il sistema dei pilastri è una griglia a passi costanti, tutti uguali in una direzione e tutti uguali nell'altra; la copertura dev'essere un quadrangolo semplice senza ritagli né addizioni. Le vetrate si usano solo tra dentro e fuori, quindi per ottenere le giuste aperture (per es. della cucina o della stanza da letto) dovrà avvicinare i muri / le vetrate si suddividono in passi da 90 o 120 e l'assonometria va fatta col tetto 'trasparente', cioè solo tratteggiato [davvero molto migliorato nella seconda versione anche se il bagno č un po' troppo grande e la stanza da letto non si chiude con una vetrata +3] 5 2
Gaia Scatà mancano due pilastri, ma se li mette non si arriva più in bagno / sbagliate le aperture delle stanze con l'angolo aperto (SEMPRE contrapposizione) / copertura sbilanciata (sbalzi diversi) in entrambe le direzioni 3 2
Francesco Scibilia [manca l'axon*] 0 1
Salvatore Tomasello la casa (96 mq.) è già piccola rispetto alle dimensioni della copertura (220 mq.), in più usa male lo spazio disperdendolo in inutili e labirintici disimpegni: così il soggiorno diventa una stanzetta, la cucina è quasi impraticabile, lo studio largo 2,70 (si era detto minimo 3 m.) / brutto il sistema dei segni fatto da linee piccole e troppo frammentate e sbagliati i rapporti dei muri ad 'angolo aperto' invece che in contrapposizione 3 2
Antonella Torrisi il sistema col basamento è molto interessante, funziona bene sia distributivamente che come sistema di segni, ma richiede qualche precisazione: 1. ha visto 'ringhiere' a Barcellona? 2. se vuole una vasca d'acqua, pensa che possa davvero finire nel nulla su una linea o ha bisogno di uno spessore murario che la contenga? 3. come ha deciso l'altezza del basamento? / l'unico vero punto di crisi del progetto è il pilastro a 1,20 dal muro in cucina: se toglie 60 di mobili non ci si passa più [risolto bene in revisione salvo una 'distrazione' sugli sbalzi +1] 7 2
Chiara Vaccarella [consegnato in ritardo] spazi in generale piccoli ma soprattutto disastroso distributivamente: un ingresso-disimpegno grande come il (piccolo) soggiorno e per andare dalla stanza da letto al bagno si deve attraversare tutta la casa / nell'axon mancano le partizioni degli infissi [migliorato in revisione: buono sul piano dei segni e corretto su quello del disegno (salvo i prospetti), resta non proprio funzionante il soggiorno spaccato in due dal muro a I (che basterebbe forse solo accorciare) +1] 5 2
Steven Veclani [recuperato] troppi frammenti murari, sbagliati sul piano linguistico (allineamenti e mancate contrapposizioni) incapaci di generare spazi plausibili / sbagliata anche la struttura con sbalzi di copertura diversi 3 1
Vincenzo Vindigni [consegnato in ritardo] del tutto incontrollato il sistema dei segni che produce disimpegni assurdi, stanze murate (forse studio) e porte diagonali (ingresso principale / letto) / sbagliata anche la struttura con sbalzi diversi sulla doppia campata / sezioni e prospetti incomprensibili con muri anneriti (???) 3 2
Karma Zimmitti
0 1